Tu sei qui

Consigliera di Parità

È una figura istituzionale nominata dal Ministero del Lavoro, che la legge istituisce a promozione e controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza, opportunità e non discriminazione nel mondo del lavoro (legge 125/91 e D.Lgs.198/2006) vigilando ed intervenendo in qualità di pubblico ufficiale, in tutti i casi nei quali si riscontri la discriminazione di genere, nei luoghi di lavoro pubblici e privati.

 

Svolge un ruolo fondamentale per la promozione dell'occupazione femminile, attraverso la capillare attività di informazione e sensibilizzazione per sostenere politiche di pari opportunità contro le discriminazioni legate al genere nell'accesso nei luoghi di lavoro.

 

Con decreto n. 91 del 17 gennaio 2017 il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali ha nominato per l’area metropolitana di Venezia, le consigliere:

 

♦ Consigliera di parità effettiva, Silvia Cavallarin

♦ Consigliera di parità supplente, Cristina Calzavara

 

La Consigliera riceve su appuntamento.

 

L’Ufficio della Consigliera di Parità opera nell’ambito dei servizi per le Pari Opportunità e Controllo Discriminazioni sul Lavoro.

 

Visita il sito della Consigliera di Parità

 

 

Tipo ufficio-servizio: 
servizio

Contatti

    Telefono
    0412501356
    Fax
    0419651656
    E-mail
    consigliera.parita@cittametropolitana.ve.it
    E-mail
    silvia.cavallarin@cittametropolitana.ve.it
    Posta Certificata
    consiglieradiparita@pec.cittametropolitana.ve.it