Brussa di Caorle, incendio nella pineta, protezione civile e Vigili del Fuoco insieme per domare le fiamme

Data: 
09/07/2012 - 08:30
Gravi danni nella zona di grande pregio ambientale e turistico
vigili del fuoco impegnati in un incendio

 

Nei giorni scorsi un vasto incendio ha bruciato parte della pineta nella località Brussa a Caorle, provocando danni ad una zona di grande pregio ambientale e naturalistico.

 

A tal proposito, l’assessore provinciale alla Protezione civile Giuseppe Canali ha dichiarato: «Voglio ringraziare i vigili del fuoco della Provincia di Venezia che sono prontamente intervenuti per sedare le fiamme, e i 35 volontari dalla Protezione Civile del distretto del portogruarese che hanno collaborato nelle prime ore dell’incendio a loro supporto nelle operazioni di contenimento dell’incendio, attraverso l’uso di pompe per allagare parte della pineta e realizzare sentieri taglia fuoco.  Domato l’incendio, sono poi iniziate dalle 21 alle 16 del giorno successivo le operazioni di vigilanza dell’area e di controllo dei focolai,  con turni coordinati con la Provincia, a cui hanno partecipato anche i volontari della Protezione civile del Distretto del sandonatese, di Marcon, Venezia e Quarto d’Altino. Un lavoro prezioso, con una capacità di pronta reazione che è stata messa a dura prova dalle elevate temperature ambientali, e porto loro anche l’apprezzamento del comandante provinciale dei Vigili del Fuoco».