Ambiente, al via la nuova Autorizzazione Unica Ambientale

Data: 
14/06/2013 - 10:30
al via la nuova Autorizzazione Unica Ambientale

Dal 13 giugno 2013 è entrato in vigore il D.P.R. 59/2013 che disciplina il rilascio della nuova Autorizzazione Unica Ambientale (AUA).  Il provvedimento è indirizzato alle piccole e medie imprese e ai gestori di impianti che non rientrano nell’ambito di applicazione dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), e consente di unificare in un unico procedimento, in capo alla Provincia individuata come Autorità Competente, l’acquisizione di una vasta serie di abilitativi in campo ambientale necessari alla realizzazione degli impianti e al loro esercizio. Il procedimento di AUA viene inquadrato nell’ambito del Procedimento Unico del SUAP disciplinato dall’art. 7 del D.P.R. 160/2010. Pertanto la domanda di AUA e ogni altra comunicazione per la Provincia dovrà essere inviata in modalità esclusivamente telematica al SUAP Competente per territorio. Allo stesso modo, ogni comunicazione della Provincia per il Gestore verrà inviata telematicamente tramite SUAP, che provvederà anche al rilascio del provvedimento finale, avente validità pari a 15 anni. 

 

L’adesione all’AUA è obbligatoria in occasione del rilascio, rinnovo, modifica o aggiornamento di almeno uno dei titoli abilitativi sostituiti. E’ invece facoltativa nel caso in cui l’attività necessiti esclusivamente di titoli abilitativi acquisibili in regime di comunicazione.

 

Per ulteriori informazioni e per il reperimento della modulistica necessaria alla presentazione della domanda, è attiva nel sito del Servizio Ambiente della Provincia di Venezia una sezione dedicata all’Autorizzazione Unica Ambientale.