Allerta neve: i mezzi della Città Metropolitana in azione

Data: 
10/12/2017 - 20:45
Spargisale sulle strade provinciali

A seguito del bollettino meteo emesso nella giornata di ieri, ben 10 mezzi del piano anti-neve della Città metropolitana sono entrati in servizio già nella giornata di sabato, per effettuare le previste azioni di prevenzione.

 

La caduta della prima neve, cominciata verso le ore 16, si è rilevata più intensa in alcune zone del territorio, tra le quali Mirano, Mestre, Campagna Lupia, Portogruaro e San Michele al Tagliamento.

Dalle 18 di oggi, domenica, i mezzi, gestiti in più squadre per un totale di 18 operai e supportati da 6 terzisti con i propri mezzi sono tornati nuovamente in servizio per gestire le strade di competenza ed evitare situazioni critiche.

 

In particolare, tra Chioggia, Cavarzere fino a Fossò sono attivi due camion spargisale, un mezzo di un terzista e 5 operatori; nella zona da Scorzé a Quarto d’Altino stanno operando 3 camion con spargisale e lame e 7 operatori; nel Sandonatese un camion spargisale e tre operai, infine nel Portogruarese, al camion con 3 operai sono affiancati 4 mezzi di terzisti.

L’attività proseguirà fino a tarda notte, come previsto dal Piano neve della Città metropolitana.

 

Date le condizioni meteo, la Città metropolitana invita ad usare l’auto solo se strettamente necessario, ed in tal caso di guidare con estrema prudenza, garantendo altresì l’operatività dei mezzi in azione.

 

 

 

Tutte le Notizie

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità